Outlet di Noventa, altri 25 negozi e park «Investiamo 50 milioni di euro»

Outlet di Noventa, altri 25 negozi e park «Investiamo 50 milioni di euro»

Lavori iniziati giovedì, per un’espansione di ulteriori seimila metri quadrati

NOVENTA DI PIAVE (VENEZIA) A distanza di sette anni dall’apertura, l’outlet McArthurGlen di Noventa di Piave alza il sipario sulla «fase quattro» dello sviluppo della cittadella della moda. Parte dunque un ulteriore ampliamento del centro dello shopping firmato, che si dota di altri 6mila metri quadri, necessari ad ospitare 25 negozi nuovi e ancora parcheggi. Si aggiungeranno agli attuali 132 store del lusso. Il tutto per un investimento di oltre 50 milioni di euro. L’annuncio è stato fatto giovedì, all’inizio dei lavori dell’area che ospiterà le nuove vetrine «griffate»: si tratta dello spazio in cui attualmente svetta il gigantesco albero di Natale che si affaccia sul casello autostradale di Noventa di Piave.

«Polo Ralph Lauren sarà il primo store della nuova espansione — esordisce Julia Calabrese, di McArthurGlen —. Il nostro polo di Noventa diventerà uno dei principali Designer Outlets d’Europa e un centro d’eccellenza nel nostro portfolio di 22 Designer Outlet, di cui cinque sono stati aperti in Italia». Con una superficie di 32 mila metri quadrati da aprile 2017 l’outlet veneziano diventerà il secondo del Paese per dimensioni, dietro all’analoga struttura di Serravalle (Alessandria). L’investimento, fanno sapere i vertici del colosso anglo- americano, è giustificato dalle performance finanziarie che negli ultimi tre anni hanno registrato un incremento del 59% di visitatori e del 69% delle vendite. Non solo. La vicinanza a Venezia e al litorale più affollato d’Italia hanno determinato pure un fenomeno turistico confermato dal fatto che il 25% di fatturato annuo è costituito proprio dai turisti. E non è un caso se ogni estate i turisti vengono trasportati all’outlet gratuitamente, con apposite bus-navette da Venezia e dal litorale, per partecipare a quelle che vengono definite «shopping experience».

Nella quarta espansione del centro non sono stati tralasciati neppure i parcheggi per le auto, incrementati di circa un terzo rispetto all’attuale disponibilità, per offrire 3500 posteggi necessari a fronteggiare la domanda in crescita di visitatori locali automuniti, ma anche provenienti dal Triveneto e dalla ex Jugoslavia. Oltre ad aver vinto il premio ICSC Europe’s come «Best Established Shopping Centre» Award 2015, l’outlet di Noventa offre lavoro a centinaia di persone e, secondo i dati forniti dalla proprietà, ha contribuito allo sviluppo del Comune. La nascita della cittadella del lusso ha incentivato l’apertura di alberghi, di un supermercato e di un flusso turistico spinto dal desiderio di acquistare capi di abbigliamento griffati a prezzi scontati.